in

Covid, Sileri guarda alla fase 2: “Vaccinazione di massa prenotabile online e farmacia”

Il viceministro della Salute: protetti operatori sanitari e persone fragili bisogna riaprire.

Nella fase 2 della campagna vaccinale «si procederà con le immunizzazioni nelle strutture centrali ospedaliere o nelle strutture periferiche con i dipartimenti di prevenzione. La parte importante sarà individuare coloro che hanno diritto, non tanto per età perché gli over 80 sono facilmente identificabili, ma sarà importante il contributo dei medici di medicina generale e delle Asl, per chi è ‘under 80’ anni e ha una o due comorbidità, a livello regionale non difficile da fare perché ci sono i codici di esenzione», ha sottolineato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, oggi durante la presentazione del Consorzio italiano per la genotipizzazione e fenotipizzazione di Sars-CoV-2 e per il monitoraggio della risposta immunitaria. 

Segnala

Cosa ne pensi?

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti