Breve udienza tecnica e organizzativa, al tribunale di Firenze, per l’inizio del processo che vede imputati Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell’ex premier Matteo Renzi, in un procedimento per presunte fatture false emesse da loro società.

I coniugi Renzi non erano in aula, presente invece l’imprenditore Luigi Dagostino, imputato insieme ai genitori dell’ex segretario del Pd.

Il processo è stato rinviato al 20 maggio. “E’ stata un’udienza tecnica, di passaggio, ha spiegato l’avvocato Federico Bagattini, difensore dei genitori di Renzi, non era necessaria la presenza dei miei assistiti, che invece parteciperanno alle udienze per le quali ci sarà bisogno che siano in aula e quando sarà utile”

Fonte: La Repubblica (RepTV)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here