in

Il Covid cambia geografia, in Italia l’epicentro si è spostato: Roma supera Milano e fuori dai confini torna la paura

Il Covid cambia geografia. Sia tra i confini italiani che allargando il quadro all’Europa. Nei mesi più duri della pandemia – tra marzo e aprile – il centro del contagio, dopo l’esplosione in Cina, si era geocalizzato in Italia. Il nostro Paese in poche settimane si era trasformato nel focolaio principale del mondo e i numeri, impietosi, lo confermavano. L’aumento dei positivi e delle vittime annunciate giornalmente nei bollettini della Protezione civile…

Segnala

Cosa ne pensi?

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti