in

Varianti Covid, l’ipotesi: “Probabile trasmissione semplicemente parlando a 1,8 metri non starnutendo e tossendo”

Galli: ‘Probabilmente trasmissibili semplicemente parlando e cantando, non starnutendo e tossendo’

“Probabilmente queste varianti” di coronavirus “sono in grado di essere trasmissibili anche a una distanza di oltre un metro e 80 centimetri e semplicemente parlando e cantando, non starnutendo e tossendo”. E’ l’ipotesi avanzata da Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco-università degli Studi di Milano, che oggi ha tenuto una lettura magistrale durante il XXII congresso nazionale della Società italiana di NeuroPsicoFarmacologia (Sinpf), online da oggi al 29 gennaio.

Segnala

Cosa ne pensi?

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti